venerdì 15 aprile 2016

Il mio SI al referendum!

Io prendo posizione, altrimenti è inutile affrontare la questione moda etica, cibo sano, educazione alle generazioni future, rispetto del prossimo, se poi te ne fotti.

Non menarmela con la questione del voto inutile.
I politici manovrano il tuo cervello.
Quella che vedi non è politica, è corruzione data da interessi.
Vari esponenti politici ti dicono di non andare a votare, e tu fai il loro gioco?
Bravo/a mona, sveglia!

Hai il potere di dire se una cosa ti va bene o meno, fallo.
La tv è finzione, e se ti dice di non andare a votare, tu fai il contrario.

Io voto SI perché:
  • voglio che questo mare non subisca sversamenti


  • Voglio che iniziamo ad usare energie diverse dal petrolio, ad esempio vento e sole












  • Voglio un Italia che si distingua per il  turismo





Voglio dare un futuro a chi verrà dopo di me, regalando una Italia che permetta loro di stare bene, e non lasciare il debito di un paese devastato da questa dittatura democratica.

In Svezia si parla di energia rinnovabile.

Italia, diamo un segno, usciamo da questa visione anni '80 e iniziamo a creare un futuro, smettendo di fregarsene di ciò che accade al di fuori della nostra vita!