lunedì 4 aprile 2016

DALL'IDEA AL PROGETTO


Siediti su questa panchina e pensa al tuo progetto di vita.

Chi vuoi essere?

Cosa devi sapere per arrivare al tuo obiettivo?

Perché tutte quelle scuse per continuare a fare la vita che non ti appartiene?











Quando lo visto al Louvre mi sono sentita come lui,  lo Schiavo ribelle di Michelangelo.
La sofferenza di chi è oppresso.
Lo Schiavo non ha la testa china, ma il suo animo forte è legato.

Vedendola mi sono detta che anche io avevo una corda che non era reale, era frutto di una educazione cattolica dell'errore, e della più atea abitudine legata al consumismo, creando falsi obiettivi.

Mi sono chiesta allora cosa dovevo fare per evitare di vivere la vita di una schiava ribelle!



La mia risposta è stata quella di avviare le idee che molteplici volte passavano dalla testa alla carta.
Potrai non entusiasmarti per quello che scrivo, ma questo è il mio viaggio e tu ne sei spettatore.
Il tuo viaggio verso i tuoi progetti invece?